"The Mighty Angel" di Wojciech Smarzowski

2013

Illuminazione subacquea per le riprese delle scene ambientate nei canali sotterranei in Kraków.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Divemaster Zone

2012

I video dimostrativi per  Divemaster Zone sono stati realizzati impiegando le custodie subacquee e i riflettori professionali di GRALmarine.

Sono stati utilizzati:

2 x HMI 1200 W alimentati dalla superficie

2 x LED 7 VIDEO con alimentazione da batterie

2 x custodie subacquee

Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco impiegano molte procedure e soluzioni standardizzate, ma in alcuni casi anche delle realizzazioni speciali.

Alcuni degli equipaggiamenti che ci sono stati ordinati sino ad ora:

  • un sistema mobile per ricerca subacquea - videocamera con illuminatore per il Comando di Świebodzin

  • sistemi di comunicazione subacquei per i Comandi dei Vigili del Fuoco di Kraków, Katowice and Gdańsk

  • sistemi di esplorazione in caso di disatri, composti da: sonar, videocamere speculari, videocamere subacquee, endoscopi con sonda di lunghezza di 150 cm, monitor LCD da 8" e 15", computer per la registrazioni di multipli segnali video, sistema per la la trasmissione di multipli canali video  - relaizzati per il Comando dei Vigili del Fuoco di Katowice

  • sistemi di illuminazione per i sommozzatori del Servizio Nazionale di Gdańsk, Kraków, Katowice, Nowy Targ, Lublin, Elbląg, Łódź, Bydgoszcz, Ustka, Koszalin, Olsztyn, ...

  • videocamera subacquea con monitor per le ricerche per i Comandi di Katowice, Kraków, Nowy Targ, Warszawa

  • monitoraggio del percorso subacqueo durante la Competizione Internazionale di Immersioni del Comando di Borne Sulinowo

  • supporto durante le numerose esercitazioni di immersione dei vari Comandi.

Spitsbergen

2005

Il "Lander" veniva calato dalla nave “Oceania” per raccogliere fotografie del fondale a Spitsbergen.

Il sistema era costituito da una custodia per una fotocamera digitale con sistema automatico di sgancio sul fondo, sistema di illuminazione HID costituito da 2 lampade da 35 W e una fotocamera in grado di trasferire le immagini dal fondo fin sulla nave.

le immagini sono state scattate ad un profondità massima di 800 m

 

Il "Lander" è stato realizzato su richiesta dell'Istituto di Oceanografia dell'Accademia Polacca delle Scienze di Sopot.

 

foto IOPAS

"Venezia" di Jan Jakub Kolski

2009

Le scene subacquee girate sul set del film di Jan Jakub Kolski "Venezia", sono state realizzate utilizzando riflettori GRALmarine HMI da 1 200 W.

TVP 3 Katowice

Su richiesta della rete televisiva TVP 3 Katowice abbiamo realizzato, fra molte altre:

  • sistemi (videocamera e monitor subacquei) per l'esplorazione di luoghi stretti e inaccessibili ai subacquei, come relitti, strettoie pericolose in grotte, luoghi angusti all'interno delle stive delle navi, etc.

  • un sistema per le riprese, con la trasmissione in superficie delle immagini, dei sub impegnati in immersione in condizioni di estrema salinità  in una miniera di sale a Wieliczka

  • un sistema per l'osservazione dei sub con trasmissione delle immagini in superficie, per le riprese durante un'immersione a 74 metri, in un pozzo, a Srebrna Góra

  • un sistema per l'osservazione dei sub con trasmissione delle immagini in superficie, per la ricerca di potenziali trappole nella grotte vicino a  Zakopane

Accademia di Educazione Fisica di Wrocław

Su richiesta del Dipartimento di Nuoto abbiamo realizzato:

  • un dispositivo mobile per riprendere sott'acqua i nuotatori durante le competizioni

  • una videocamere stazionaria per l'osservazione e la registrazione delle attività all'interno della piscina

Dipartimento di Geodesia e della Navigazione, Università di Warmia - Mazury

Custodia per GPS testata fino ad un profondità di 50 metri.

Miniera di carbone "Borynia"

Su richiesta della Miniera “Borynia” abbiamo realizzato una custodia video ed un sistema di illuminazione HID in grado di sopportare le gravose condizioni presenti all'interno della minera (umidità, acqua, polvere).

Università degli Studi di Scienze dell'Ambiente e della Vita

Su richiesta dell'Università, abbiamo realizzato un equipaggiamento di registrazione per l'osservazione dei movimenti dei pesci, durante i test di un dispositivo TIM brevettato, che si prefigge di evitare che le varie specie ittiche finiscano all'interno delle turbine idroelettriche.

Opera della Bassa Slesia

Abbiamo realizzato un sistema di illuminazione a fibre ottiche con LED ad alta potenza per l'allestimento scenico di rappresentazioni teatrali.

Dipartimento di Idrologia - Università di Wrocław

Abbiamo realizzato un dispositivo per la raccolta di campioni di acqua da una profondità di 800 metri nelle zone desertiche del Messico.

Schleswig-Holstein

Grazie agli equipaggiamenti GRALmarine è stato possibile realizzare un film della spedizione, durante la penetrazione del relitto del Schleswig-Holstein, che giace sommerso al largo delle coste dell'Estonia.

ORP Orzeł

Custodie e illuminatori GRALmarine sono stati utilizzati durante le ricerche del sottomarino ORP Orzeł.

Pozzo "Henryk" - Wałbrzych

2013

Le nostre videocamere sono state utilizzate per ispezionare il pozzo allagato in una vecchia miniera di carbone.

I lavori sono stati eseguiti per conto della Procura.

 

Secondo le aspettative si riteneva che fosse profondo circa 30 metri, ma calando la videocamera con un profondimetro, si è scoperto che il pozzo raggiunge nel complesso una profondità di 117 metri.

Please reload

Show More

© 2013 - 2018 by GRALmarine

  • Instagram Social Icon
  • Facebook Social Icon